SICILIAN BEAUTY

Fior di carrubo

 

Vorrei essere specie protetta

quanto un fiore di carrubo,

anche lui tanto tempo trascurato

sembrava buono solo ai cavalli

ma a un certo punto è mancata

come la terra sotto i piedi

quella magnificenza rinfoltita

d’accogliente verde alcova

nei paesaggi scacciapensieri.

Della rivincita sarebbe l’ora!

Oro colato della tradizione

che ribolle a volte nell’incapacità

di solcare i mari di un malore.

Senza confondere la mia sessualità

come alchimista avrei scovato

rimedi toccasana forgiati

in ventiquattro e più modi

per la meraviglia di stranieri

sbarcati ad ammirare queste

aride distese assolate dove

padroneggerei fra impervie cozze

ma a lungo tornerei ad esser fiore.

 

Danidannusa