SICILIAN BEAUTY

Ode al fenicottero rosa

 

Capiterà mai

Di vederti spiccare il volo

Vento nelle ali

E rami di salice all’altezza del sole?

Figlio della fenice

Vita che risorge al tuo ritorno,

speranza di pace

e di purezza nel tuo stormo!

Non c’è l’azzurro,

è rosa il tuo splendore! E’ femmina

la speranza della razza

rigeneratrice d’altra nuova musica!

Fra mirra e cannella

Brucerà d’amore e di passione

Una nuova terra

Feconda di ciò che il cielo muove!

E sottolinea il nero

Il lutto degli umani sbagli

Rimasto appeso al rosa

Che riposi e che tutto rigermogli!

 

Danidannusa