nel segreto si annida la sensualità

STRINGIMI SPINGIMI STRINGIMI SPINGIMI STRINGIMI SPINGIMI STRINGIMI SPINGIMI STRINGIMI

Solo Sesso Stasera

 

i respiri non sanno di niente

stasera

sono fiamme nel petto

una lingua a dividere i seni

e la mia ugola impiccata

fra antri ventosi

fa gemere gli occhi

serrati.  Due lacrime

inseguoni i nostri sudori

le mani si avventano

odiate dalle carni

SOGNAMI COME VUOI
MA RISPETTAMI COME VOGLIO...

da sempre le donne siamo considerate tentatrici quanto la famosa serpe...

Mutevole

 

Come una serpe mi cimento

la lingua tremula

come la primula

presa a schiaffi dal vento

perchè dev'esser biforcuta?

voglio solo insinuarmi

continuare a respirarti

e nella noia la mia pelle muta

SIAMO IN PIENA SANA E GIOVANE CRASI ECONOMICA!

ma quanto mi desideri?

sensualmente

Danidannusa