Viva la Liberazione

Il senso della Liberazione

Il senso della liberazione

 

Vorrei sentirlo anch’io

questo senso della liberazione!

Fare fuori il brulichio

fascista delle mie buone intenzioni,

impiccare a testa in giù

quell’ingiustizia che ancora m’allontana

dagli ideali miei più veri,

da Giulio Cesare, da ogni campana

mi pregiasse del suo suono.

Vorrei sentirla ancora

quella liberazione del futuro

che riunisce e si spera,

dà fiducia e rassicura.

 

Si è abbattuto un nemico,

è crollato un altro muro,

si sono trovati degli alleati,

si sono sepolti i caduti

e poi siamo arrivati noi,

figli di una Resistenza

che ci portiamo dentro

in ogni frangente ad oltranza!

 

Chissà per quanto ancora

resisteremo senza guerra?

 Menzione d'Onore al 3°Premio Letterario "L'Italia dei Poeti" 2019

La Libertà

La libertà

 

La libertà è come il ferro

Appena conquistata al sole brilla

 

E’di una forza imponente

 

Ma va sempre rilucidata

La rendono vulnerabile

Il tempo e la pioggia

La volontà si arruginisce

sgretola lentamente il pensiero

E la libertà si assottiglia

Fino a volersene disfare

Perché non sostiene

E non si sa sostenere

liberamente

Danidannusa

solo la natura ci fa sentire liberi
eppure ha le sue leggi

Born to be wild