Probabilmente buona parte di siracusani discendono da una donna lupo

Storia di Leto

Storia di Leto

 

Con licee sembianze

Dal paese senza sole giunse

E al calore e nella luce

Tutta bellezza divenne

Sotto fluente e folta chioma

Che il Dio del tutto subito

Oltre ogni legame e tutti

Posseder la volle

 

E figli nacquero

Ai piedi d’un monte

Al riparo da gelosie

Maschio e femmina

Bimbi e cuccioli

Diana e Apollo

Amabili al branco

Feroci col maligno

 

E’ vero, lo sa il tempo

A chi di loro rise

Per esser solo in due

Senza pietà sbranarono

Intera la progenie

E le fiere fauci

Col sangue placarono

Che ancora piange Niobe

Al covar d’ogni colomba

Ricordando tremante la tragedia

mitologicamente

Danidannusa

Lo stupendo mare di Augusta

Siracusana...

Come una greca sulle rovine dei sicani...considero il mio vivere

Danidannusa for Ortigia

Nonostante siano passati anni da quando vivo a Siracusa riesce sempre ad affascinarmi ...

CASTELLO MANIACE

Anche se in fase di ristrutturazione ti fa respirare il passato di un'affascinante parte di Siracusa...

Villa Reimann

Fuori Ortigia vicina alla Neapolis un cuore verde di Siracusa