In una notte stregata anch'io desidero da strega!

SABBA!

LA MIA NOTTE

 

 

FEMMINA COME LA NOTTE

FEMMINA COME LA LUNA

FEMMINA COME LA STELLA

PRETENDO D’ESSERE BELLA

AMATA COME NESSUNA

BACIATA DALLA BUONA SORTE!

IL MIO DESIDERIO E’PECCATO

L’INFERNO LA DESTINAZIONE

FANTASMI I MIEI VERI AMICI

A CHE SERVE VIVER FELICI?

SE GODERE E’UNA MALEDIZIONE

SACRIFICIO NON E’IL RISULTATO!

L’OSCURO MI VESTE IL PENSIERO

LA GENTE MI OCCULTA L’ANIMA

M’IMMOLA PER NON DEPLORARMI

DEMONIO VIENI A SVEGLIARMI!

LIBERAMI NELLA NOTTE TRAGICA

DAL PARADISO FALSO E STRANIERO

DALL’INCERTEZZA E DALLA POVERTA’

DALLE BRUTTURE E DALLE IPOCRISIE

SENZA MORALE FATTA DI MENZOGNE

VOGLIO GODERE DI TUTTI I MIEI SOGNI

NON CEDERE ALLA RETE DI STRATEGIE

CHE NON DIVERTONO L’UMANITA’!

nello stesso desiderio

Danidannusa

la nostra rete bagnata di umori non si prosciuga!

sana e giovane crasi economica!