DIN...DONNE...DANIDANNUSA

 

 



DONNE


FRA LA VOGLIA DI SAPERE
E L'INGENUITA' CHE CI AVVELENA
FRA EVA E BIANCANEVE
FRA LO SPECCHIO E LA STREGA
VANITÀ E TENTAZIONE

BELLEZZA E DANNAZIONE

 

 


 


 

 

Tempo sprecato

 

A volte i baci divorano

e la carne fra denti e dita

si sente attanagliata

 

Il lago calmo e fecondo

sembra quasi prosciugato

da un vento arido

profanatore dell’equilibrio

sui tacchi a spillo,

del bel vestito studiato

nella perfetta caduta

fra l’armonia delle forme,

di tutto l’ordine e il nitore

tranquillamente desiderato

 

Quanto bel tempo sprecato

a irrigare un deserto assetato

solo di un’oasi di sangue

 

Danidannusa