Essere i non prescelti

Nella migliore delle ipotesi

apriamo gli occhi

al nuovo mondo

come prediletti

 

La vita è un’enfasi

 

Non saranno mai stanchi

i cuori abbracciando

i nostri progetti

nel giardino rinchiuso

 

Addentrarsi nel bosco

rompe l’incanto

ai giochi protetti

 

                               “Se piove troppo riparati!

                                Basteranno i tuoi stracci?

                                Stai farneticando

                                a belve distratte

                                abituate a difendersi”

Coi nervi scossi

e lo spirito d’adattamento

dei non prescelti

costruiamo un rifugio

                                   un estasi

che non c’invecchi

senza il conforto

d’esser benedetti

confido nella tua generosità

Danidannusa

lasciami lasciati amare...è da un bel po' che vi invito!

l'amore concerta alla grande io sono una piccola melodia fra tutti...anche per te!

Sceglimi

Sostieni il tuo sito preferito con un contributo solidate IBAN IT89E3608105138228925128931 intestato a Domenica Magnano