questa è una metafora non è un'istigazione all'uso delle armi!

diamo forza alle nostre parole! la violenza non parla.

Sparo parole

In questa bocca di fuoco

chiuse a proiettile

frasi e anime di voci

incastrate in maniera utile

 

Balistica interna

di una sommaria coscienza

che sarà l’inverno

di malerba cresciuta ad oltranza

 

Sparate su pagine

bianche d’un nero vivo

dagli occhi alle anime

con traiettoria decisiva

 

Strabiliante parabola

da una somma arcata,

per dar peso alle parole

sto sparando all’impazzata!

disarmante

Danidannusa

Sostienimi!

ricordati di sostenere il sito con un libero contributo solidale su cc postale IBAN IT89E3608105138228925128931 intestato a Magnano Domenica