RITRATTO D'AUTORE

Atlantidi nere

 

Accadono iperboree primavere

che non son piume a sostituire

la neve.

Col cuore affidato al cielo

al simile vuol ritrovarsi l’uomo

e della dorata svastica trascina

il senso al proprio corso

 

Tempo di cambiamento senza

saggezza

al passaggio di spietati eserciti

ognuno dalla propria Thule

accecato

genera atolli di Atlantidi

nere

 Danidannusa